ARCHIVIUM
strumenti
per una
educazione
migliore

L'uscita del vedovo di Luigi Pirandello

Teodoro Piovanelli é sposato da circa nove anni con Cesira....

Teodoro Piovanelli é sposato da circa nove anni con Cesira e sono genitori di due bambini. La signora Piovanelli é molto gelosa del marito e nel corso degli anni trascorsi insieme ha sempre fatto in modo che egli stesse lontano dalle tentazioni che lo avrebbero portato a ipotetici tradimenti, come uscire alla sera.

E quando sul giornale c'era qualche articolo che parlava di infedeltà coniugali di questo o di quello, la moglie lo faceva sentire come se il colpevole fosse lui. Destino vuole che la signora Piovanelli muore a soli trentasei anni per polmonite; il marito sul letto di morte le promette che non avrebbe mai più avuto un'altra donna e che avrebbe vissuto solo per i loro figli.

Così fu per i primi tempi, distrutto dal dolore si recava in camera dei suoi figli e li guardava dormire piangendo. Fino al giorno in cui la governante dopo ripetuti rifuiti, lo convince ad uscire e lui esce.Smarrito, in quella oscurità non sa dove andare. Vagando per le strade di Roma si trova a passare dove abitava Annetta, una ragazza che aveva frequentato in gioventù, prima del matrimonio. Teodoro é eccitato all'incontro e nello stesso tempo lo teme, sente riaffiorare i sogni e i desideri della sua gioventù prima che il matrimonio gli tarpasse le ali. I due si rincontrano e Teodoro confida in lacrime la sua condizione: egli é vedovo, soffre moltissimo, e non riesce a dimenticare il giuramento fatto alla moglie. Teodoro si allontana turbato dall'incontro con Annetta e lei é sicura che tornerà.

Se non hai trovato quello che ti interessa, scrivi alla Giò (riassuntidigio@gmail.com) per avere un riassunto fatto per te!

vai al riassunto: oppure al: