ARCHIVIUM
strumenti
per una
educazione
migliore

Il vaso fatato

Una giovane, che insieme alle sue due sorelle, per vivere,....

Una giovane, che insieme alle sue due sorelle, per vivere, fa la tessitrice, trova al mercato un vaso magico che soddisfa tutte le sue necessità. Gelosa della scoperta, non rivela nulla alle sorelle. Un giorno, il re organizza una grande festa, alla quale sono invitate anche le tre sorelle.

Ma la più piccola rimane a casa e chiede al vaso di darle un vestito sontuoso e ricchi gioielli. Ottenuto quello che voleva, si reca a palazzo ed é così bella che nessuno la riconosce. Ma, tornando a casa, perde un prezioso bracciale. Il principe chiede al padre di cercarla perché ha intenzione di sposarla. Per molti giorni due incaricati del re girano tutte le case del regno alla ricerca della fanciulla, finché la trovano. Il principe stabilisce la data delle nozze, ma le sorelle gelose, pettinando la promessa sposa, le mettono in testa una spilla magica che la trasforma in una tortora. Il principe, disperato, si ammala. Il re fa catturare la tortorella, le toglie la spilla magica e, spezzato l'incantesimo, ricompare la fanciulla. Il principe guarisce, la futura principessa perdona le sorelle invidiose e vive felice con il suo amato.

Se non hai trovato quello che ti interessa, scrivi alla Giò (riassuntidigio@gmail.com) per avere un riassunto fatto per te!

vai al riassunto: oppure al: