ARCHIVIUM
strumenti
per una
educazione
migliore

La riparazione del nonno

Nonno Telemaco é un nonno di 87 anni con un carattere tosto;...

Questo é un libro da leggere davvero molto divertente

di Stefano Benni

Nonno Telemaco é un nonno di 87 anni con un carattere tosto; il suo forte era quello di raccontare storie alla sera, davanti al camino. Lo faceva così bene che lo venivano ad ascoltare anche da fuori.

Le sue storie erano molto più interessanti dei programmi televisivi anche se, come la televisione, seguivano una certa programmazione. A giorni fissi c'erano programmi sullo stesso argomento, c'erano le previsioni del tempo, che il nonno faceva sulla base dei suoi dolori ai calli, c'erano le interruzioni pubblicitarie o meglio i suoi rutti erano intesi come spot che sottolineavano il gradimento della cucina della nonna. Una delle storie preferite era quelle dell'invasione delle rane giganti, che erano state sterminate con i funghi velenosi. Il racconto parlava di una storia vera ma il nonno sapeva colorirla con un pò di fantasia. Una sera mentre fuori c'era un gran tempaccio, Telemaco, seduto vicino al camino, fu colpito da un fulmine e non riusciva più a parlare correttamente.

Tutti i tentativi per guarirlo furono vani, alla fine fu deciso di chiamare Ufizeina, un riparatore di nonni, il quale sentenziò che Telemaco aveva assorbito troppa elettricità e che per farlo guarire bisognava fargli prendere un secondo fulmine. Durante un temporale il nonno fu messo in mezzo a un campo con uno scolapasta metallico sulla testa e delle forchette nelle tasche. Quando finalmente fu colpito da un fulmine, recuperò la sua capacità di raccontare. Da quel momento non smise più di raccontare fino a quando, a novantotto anni, le trasmissioni si spensero per sempre.

Se non hai trovato quello che ti interessa, scrivi alla Giò (riassuntidigio@gmail.com) per avere un riassunto fatto per te!

vai al riassunto: oppure al: