ARCHIVIUM
strumenti
per una
educazione
migliore

La Forma del Racconto 1

breve riassunto sulla struttura del testo narrativo

LA STRUTTURA DEL TESTO NARRATIVO

Quando noi raccontiamo una storia, esponiamo una serie di vicende, che coinvolgono uno o pi personaggi, ambientate nel tempo e nello spazio. A seconda di come la narriamo possiamo dare un maggior rilievo al carattere dei personaggi, ai loro sentimenti, oppure possiamo dare un maggior rilievo alla descrizione dei luoghi e cos via. Dal punto di vista del contenuto possiamo distinguere tra la Fabula e lIntreccio: la prima rappresenta la successione temporale dei fatti narrati, il secondo invece dipende da una libera scelta dellautore che decide la successione degli eventi narrati. Non necessariamente Fabula e Intreccio devono essere diversi a volte possono anche coincidere.

La narrazione pu arricchirsi di efficaci tecniche che in qualche modo modificano lintreccio: il flashback, il flashforward, e l'elissi.

IL FLASHBACK

letteralmente significa lampo allindietro con questo procedimento lautore inserisce nella narrazione qualche avvenimento accaduto in precedenza, che pu far comprendere meglio al lettore le vicende recenti.

FLASHFORWARD

letteralmente significa andare avanti di colpo in altre parole la scrittore anticipa qualcosa che accadr in futuro.

LELLISSI

lautore decide di fare un salto temporale omettendo alcune parti della storia che non sono importanti ai fini del racconto. Lellissi viene spesso evidenziata da uno spazio bianco.

Se non hai trovato quello che ti interessa, scrivi alla Giò (riassuntidigio@gmail.com) per avere un riassunto fatto per te!

vai al riassunto: oppure al: