ARCHIVIUM
strumenti
per una
educazione
migliore

Caratteri generali della civiltà Egizia

breve storia del popolo Egizio

Le Origini

Circa 30.000 anni fa comincia il processo di desertificazione dell'Africa Settentrionale; questo fa sì che le popolazioni siano costrette a migrare alla ricerca di zone fertili insediandosi lungo la valle del Nilo. Lungo le sue sponde vivevano infatti animali di grossa taglia come rinoceronti ed elefanti, e le sue acque erano piene di pesci. Questi insediamenti fiorirono grazie anche alle piene periodiche del fiume che nel periodo compreso tra giugno e settembre inondava i campi circostanti lasciando sul terreno una fanghiglia detta limo che agiva come concime naturale. Gli Egizi diventarono così abili agricoltori anche perché riuscirono ad utilizzare al meglio l'acqua del Nilo creando dighe e canali. Quest'epoca é detta predinastica (5500–3100 a.C.) in quanto non ci sono giunte testimonianze di re che ereditassero il potere da persone della stessa famiglia.
Queste comunità agricole si stanziarono in due zone nettamente separate dal punto di vista geografico:

il Basso Egitto

nella zona settentrionale del delta e l'

Alto Egitto

nella parte meridionale della valle del Nilo.

L'inizio della storia egizia si fa risalire al 3100 a.C.

quando ad opera del faraone Menes si unificò l'alto e il basso Egitto e Tinis divenne la capitale.

Il Faraone

La vita politica, amministrativa e militare era concentrata intorno alla figura del Faraone che regnava con potere assoluto. Era considerato un dio in terra ed era destinato, una volta morto, a riunirsi in cielo con le altre divinità. Da lui dipendeva il sorgere e il tramonto del sole, la pioggia, la regolarità delle piene del Nilo. Il grande potere del faraone si reggeva sul consenso del suo popolo che poneva in lui fiducia completa. Il funzionamento della complessa macchina amministrativa, era affidata ai funzionari che svolgevano i ruoli più disparati. Al fianco del faraone c'era il primo ministro detto visir che era il suo consigliere.

Se non hai trovato quello che ti interessa, scrivi alla Giò (riassuntidigio@gmail.com) per avere un riassunto fatto per te!

vai al riassunto: oppure al: