ARCHIVIUM
strumenti
per una
educazione
migliore

Le guerre di conquista di Roma

La potenza di Roma si consolida in seguito alla conquista dell'Italia centro meridionale

Siamo alla fine del V secolo, il pericolo più grande per Roma é costituito dagli Etruschi che si trovano nel territorio a nord del Tevere dove sorge la città di Veio. I romani sotto la guida di Marco Furio Camillo attaccano la città che cade dopo un lungo assedio nel 396 a.C.

Nel 390 a.C. i Galli guidati da Brenno, invadono l'Italia centrale fino ad arrivare alle porte di Roma.

L'esercito romano non riesce a contrastarne l'offensiva e viene sconfitto presso il fiume Allia. I galli saccheggiano e incendiano Roma e dopo sette mesi di duro assedio si ritirano per contrastare un'incursione dei Veneti, dopo aver ricevuto una grossa cifra in denaro.

Il popolo dei Sanniti vive nella zona che attualmente corrisponde all'Abruzzo, Molise, Campania settentrionale. Malgrado la loro attività principale sia costituita da pastorizia e agricoltura, essi hanno acquisito una potenza nell'Italia meridionale, tale da occupare le città campane di Capua e Teano che chiedono aiuto a Roma. La guerra dura circa una cinquantina d'anni e vede fasi alterne. In un primo tempo i romani sottomettono Capua ma circa vent'anni più tardi, nel 321 a.C., i romani subiscono una durissima sconfitta che passò alla storia come l'episodio delle Forche Caudine: l'esercito romano é costretto a sfilare sotto le lance incrociate dei nemici. I combattimenti riprendono e questa volta l'esercito romano ha la meglio conquistando Boviano nel 305 a.C. Le guerre tra Roma e i Sanniti si concludono nel 290 a.C. e viene sancito il dominio di Roma su larga parte dell'Italia centro meridionale.

In seguito alla sottomissione del Sannio, i territori di Roma confinano con quelli della Magna Grecia. In particolare la città di Taranto é una colonia spartana e si sente minacciata dalla potenza romana tanto da chiedere l'intervento di Pirro re dell'Epiro.

Se non hai trovato quello che ti interessa, scrivi alla Giò (riassuntidigio@gmail.com) per avere un riassunto fatto per te!

vai al riassunto: oppure al: