ARCHIVIUM
strumenti
per una
educazione
migliore

Ottone I

Ottone I, re dei Germani, viene incoronato imperatore a Roma il 2 febbraio del 962.

Ottone I, re dei Germani, viene incoronato imperatore a Roma il 2 febbraio del 962. Le intenzioni di Ottone sono quelle di regnare pacificamente ma i feudatari più potenti, si ribellano al re con il desiderio di dare vita a regni indipendenti.

Ottone I dopo una guerra durata due anni, sconfigge i feudatari ribelli e toglie loro molte terre concedendo il feudo ai vescovi della Chiesa che diventano conti. In questo modo Ottone era sicuro che alla morte del feudatario, non avendo figli, il feudo sarebbe tornato al sovrano. Ottone I viene anche ricordato per il privilegium, una clausola secondo la quale nessun papa poteva essere eletto senza il consenso del sovrano. Il privilegio fu in seguito abolito dal consiglio lateranense del 1059.

Se non hai trovato quello che ti interessa, scrivi alla Giò (riassuntidigio@gmail.com) per avere un riassunto fatto per te!

vai al riassunto: oppure al: